Volente o dolente noi, esseri umani, siamo contornati di emozioni, noi stessi siamo formati di emozioni, sensazioni che ci rendono differenti rispetto a qualsiasi altra specie vivente. L'emozioni sono quell'agglomerato di sensazioni che regalano alla nostra psiche quel non so ché di speciale, colmando la nostra vita di leggerezza, rabbia, passione, desiderio e soprattutto amore. Con questi presupposti e grazie a questa filosofia di pensiero nascono i bracciali saldati al polso, oggetti di alta gioielleria che sanciscono, per loro stessa essenza, l'unione emotiva di due speciali individui, un segno indissolubile di ferma emotività emozionale, grazie al quale è possibile trasformare in stato materiale ciò che per propria natura non lo è, ovvero, l'emozione. Dopo questa premessa abbiamo deciso di dar spazio a chi con passione ha ideato questi bracciali definiti emozionali, quindi siamo andati alla fonte, direttamente a Palermo presso la gioielleria Cipolla dal 1950 e gli abbiamo chiesto: cosa sono per voi i bracciali saldati al polso? cosa simboleggiano e come funziona questa tecnica di saldatura? Il bracciale saldato al polso è una creazione ideologica ed artistica, che grazie alla nostra pluriennale esperienza nel settore dell'alta gioielleria va a creare un simbolo di eterno legame. Il bracciale saldato al polso (continua la gioielleria Cipolla dal 1950) è la manifesta materializzazione di un legame speciale, creata grazie all'ausilio di tecniche avanzate, sia immateriali che possono distinguersi in oro e argento, sia per le lavorazioni e sia per la tecnica stessa di saldatura, la stessa avviene mediante l'ausilio di un potente e ultra preciso microscopico attrezzo di importante manifattura". La tecnica di lavorazione e la saldatura La procedura che da vita a questa splendida ma al contempo semplice, ideazione parte della scelta della maglia, dal suo peso e dalla sua importanza, che viene sempre tagliata su misura di polso, per poi esser saldata sullo stesso in maniera indissolubile. Passaggio successivo è quello della scelta di un possibile charm, adatto ad esser legato allo stesso bracciale. Conclude il tutto un prezioso certificato di autenticità che ne garantisce l'originalità e che sancisce la promessa del legame in se. Grazie a tutti questi presupposti il brand di linea realizzato e pensato per voi dalla gioielleria Cipolla dal 1950 riporta un nome evocativo che simboleggia l'idea di costituzione, il legame, che grazie al suo prender forma si tramuta nel "bracciale saldato al polso". Fin dal 1950 la gioielleria a Palermo Cipolla Gioielli apporta con la sua esperienza il suo contributo d'innovazione, sia stilistica e sia progettuale, mantenendo sempre invariati quei canoni e quei standard qualitativi che li contraddistingue dall'epoca in cui il rione in cui sorge il loro showroom era conosciuto come il quadrilatero dei maestri orafi e gioiellieri. Potete ammirare tutte le creazioni della gioielleria Cipolla dal 1950 all'interno del proprio showroom online su cipollagioielli.com o presso le vetrine del proprio punto vendita. "Le emozioni sono quelle sensazioni che ci rendono umani e in quanto tali ne abbiamo bisogno per vivere" (conclude la gioielleria Cipolla dal 1950). Conclusione Con questo nostro articolo speriamo di avervi chiarito quali sono i presupposti che rendono emozionale un gioiello e quali sono i punti cardini per renderlo unico, inoltre abbiamo modo di parlarvi di un gioiello accessibile a tutti e ideologicamente parlando dal valore carismatico, che si discosta dagli standard per trovare una sua forma psicologica. Crediamo che esso possa rivelarsi un'ottima idea regalo per stupire la persona a voi cara senza dover sborsare somme di inestimabile valore, tutt'altro mantenendo i costi abbastanza "umani".

Volente o dolente noi, esseri umani, siamo contornati di emozioni, noi stessi siamo formati di emozioni, sensazioni che ci rendono differenti rispetto a qualsiasi altra specie vivente.
L’emozioni sono quell’agglomerato di sensazioni che regalano alla nostra psiche quel non so ché di speciale, colmando la nostra vita di leggerezza, rabbia, passione, desiderio e soprattutto amore.
Con questi presupposti e grazie a questa filosofia di pensiero nascono i bracciali saldati al polso, oggetti di alta gioielleria che sanciscono, per loro stessa essenza, l’unione emotiva di due speciali individui, un segno indissolubile di ferma emotività emozionale, grazie al quale è possibile trasformare in stato materiale ciò che per propria natura non lo è, ovvero, l’emozione.

Dopo questa premessa abbiamo deciso di dar spazio a chi con passione ha ideato questi bracciali definiti emozionali, quindi siamo andati alla fonte, direttamente a Palermo presso la gioielleria Cipolla dal 1950 e gli abbiamo chiesto: cosa sono per voi i bracciali saldati al polso? cosa simboleggiano e come funziona questa tecnica di saldatura?

Il bracciale saldato al polso è una creazione ideologica ed artistica, che grazie alla nostra pluriennale esperienza nel settore dell’alta gioielleria va a creare un simbolo di eterno legame.
Il bracciale saldato al polso (continua la gioielleria Cipolla dal 1950) è la manifesta materializzazione di un legame speciale, creata grazie all’ausilio di tecniche avanzate, sia immateriali che possono distinguersi in oro e argento, sia per le lavorazioni e sia per la tecnica stessa di saldatura, la stessa avviene mediante l’ausilio di un potente e ultra preciso microscopico attrezzo di importante manifattura”.

La tecnica di lavorazione e la saldatura

La procedura che da vita a questa splendida ma al contempo semplice, ideazione parte della scelta della maglia, dal suo peso e dalla sua importanza, che viene sempre tagliata su misura di polso, per poi esser saldata sullo stesso in maniera indissolubile.
Passaggio successivo è quello della scelta di un possibile charm, adatto ad esser legato allo stesso bracciale.
Conclude il tutto un prezioso certificato di autenticità che ne garantisce l’originalità e che sancisce la promessa del legame in se.
Grazie a tutti questi presupposti il brand di linea realizzato e pensato per voi dalla gioielleria Cipolla dal 1950 riporta un nome evocativo che simboleggia l’idea di costituzione, il legame, che grazie al suo prender forma si tramuta nel “bracciale saldato al polso”.

Fin dal 1950 la gioielleria a Palermo Cipolla Gioielli apporta con la sua esperienza il suo contributo d’innovazione, sia stilistica e sia progettuale, mantenendo sempre invariati quei canoni e quei standard qualitativi che li contraddistingue dall’epoca in cui il rione in cui sorge il loro showroom era conosciuto come il quadrilatero dei maestri orafi e gioiellieri.
Potete ammirare tutte le creazioni della gioielleria Cipolla dal 1950 all’interno del proprio showroom online su cipollagioielli.com o presso le vetrine del proprio punto vendita.
“Le emozioni sono quelle sensazioni che ci rendono umani e in quanto tali ne abbiamo bisogno per vivere” (conclude la gioielleria Cipolla dal 1950).

Conclusione

Con questo nostro articolo speriamo di avervi chiarito quali sono i presupposti che rendono emozionale un gioiello e quali sono i punti cardini per renderlo unico, inoltre abbiamo modo di parlarvi di un gioiello accessibile a tutti e ideologicamente parlando dal valore carismatico, che si discosta dagli standard per trovare una sua forma psicologica.
Crediamo che esso possa rivelarsi un’ottima idea regalo per stupire la persona a voi cara senza dover sborsare somme di inestimabile valore, tutt’altro mantenendo i costi abbastanza “umani”.