Parco Naturale Regionale
Monti Ausoni e Lago di Fondi

Produttori di Bellezza

Regione Lazio

Lago di Canterno: l’Ente Parco Monti Ausoni chiede chiarezza sulla gestione delle acque

News del 16 giugno 2017

L’Ente Parco invia richieste di informazione a tutti i soggetti interessati alla gestione e al monitoraggio delle acque del lago allo scopo di prevenire altre emergenze igienico-sanitarie

La salute della Riserva Naturale del Lago di Canterno è tra le priorità dell’Ente Parco Monti Ausoni; lettere ufficiali sono state inviate a tutti i soggetti interessati per raccogliere informazioni, dati, notizie sull’utilizzo delle acque del lago.

Com’è noto, l’emergenza socio-sanitaria, esplosa a inizio giugno, è stata superata con la rimozione di tutte le carcasse dei pesci morti e la bonifica di tutto il periplo del Lago attraverso l’opera svolta nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10 giugno scorso, grazie anche alla collaborazione dei comuni di Fumone e Trivigliano (Tecnici, Vigili urbani), le Associazioni “Carpe diem” e Legambiente di Fiuggi, i Guardiaparco dell’Ente.

Ora è il momento di capire, di avere chiara la situazione, sul funzionamento, per esempio, del depuratore di Fiuggi “Colle del Mele”; ma anche sulla gestione delle opere di presa delle acque del lago per la produzione di energia elettrica; dati utili per promuovere tutte le azioni indispensabili per gestire con criteri naturalistici il Lago di Canterno, inserito nella Riserva Naturale regionale.

“Le informazioni, la documentazione, gli atti, le procedure richieste – afferma il Presidente dell’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Bruno Marucci – si rendono necessarie sia per avere un quadro chiaro delle modalità di gestione delle acque del Lago di Canterno, sia per individuare e condividere con tutti i soggetti interessati – Enti locali, Associazioni e cittadini – tutte quelle azioni utili per prevenire e contrastare eventuali nuove forme di degrado del prezioso ecosistema lacustre, dimostrando così concretamente l’interesse per la tutela e valorizzazione di un patrimonio che appartiene a tutti”.

Via Cavour 46
04022 Fondi - Latina - Italia
Tel. +39 0771.513644 - Fax +39 0771.521762
info@parcoausoni.it
C.F.:90045540599
Tesoreria Banca Popolare di Fondi
Cod. IBAN: IT34R0529673973T20990000065

Web Agency

Cookies

Regione Lazio